La conformità al nuovo standard ISO 45001 (Occupational Health and Safety Assessment Specification) assicura l'ottemperanza ai requisiti previsti per i Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro e consente all'impresa di valutare meglio i rischi e migliorare le proprie prestazioni, considerando con attenzione il proprio contesto e i propri interlocutori (le cosiddette "parti interessate").

PRINCIPALI BENEFICI
  • Proteggere le persone che operano in azienda;
  • Garantire la conformità agli standard;
  • Ridurre i costi derivanti da incidenti, malattie o altre cause;
  • Ottenere una certificazione riconosciuta a livello globale;
  • Avere a disposizione uno strumento gestionale utile per il miglioramento continuo della sicurezza in azienda;
  • Conoscere l’efficacia dei propri sistemi e la loro funzionalità rispetto all’ambiente lavorativo;
  • Godere del supporto di un partner professionale, imparziale e affidabile e di un ente di certificazione indipendente;
  • Poter contare su un qualificato team di auditor con esperienza in campo internazionale
  • Una riduzione del numero di infortuni attraverso la prevenzione e il controllo dei luoghi di lavoro classificati a rischio;
  • Una riduzione delle perdite materiali derivanti da incidenti e interruzioni della produzione;
  • Avere la possibilità di utilizzare il sistema come strumento di gestione e controllo dei requisiti normativi cogenti pertinenti in materia;
  • La riduzione dei premi assicurativi (es. Inail);
  • La soddisfazione delle aspettative dell'opinione pubblica sempre più sensibile nei confronti della sicurezza e della salute sul lavoro.

ITER DI CERTIFICAZIONE

  • Audit iniziale di certificazione (Fase 1 e Fase 2);
  • Rilascio del certificato di durata triennale previa delibera del Comitato di Certificazione;
  • Visite di sorveglianza a distanza di 6 mesi, 15 mesi e 24 mesi  dalla data della Verifica iniziale;
  • Rinnovo della certificazione.